Le opzioni binarie put e call sono la più semplice possibilità di investimento che si può avere in questo mercato. Nel primo caso, ovvero con le opzioni put, si investe sulla previsione che il prezzo dell’asset su cui si sta investendo potrà scendere entro la data di scadenza dell’opzione, mentre nel secondo caso, ovvero con le opzioni call, si investe sulla previsione che il prezzo dell’asset salirà entro la data di scadenza dell’opzione.

Opzioni put, i vantaggi

Il vantaggio di investire in opzioni put lo si ha in maniera particolare quando il mercato  è in calo e si vuole comunque sfruttare questo momento per guadagnare.

Con le opzioni binarie, infatti, si ha la possibilità di guadagnare anche quando ci sono delle crisi o comunque quando il prezzo scende.

Opzioni call, i vantaggi

I vantaggi delle opzioni call sono quelli di permettere di investire e di guadagnare dal momento in cui il prezzo di un asset è in salita. In questo modo si può sfruttare in pieno la situazione e acquistare delle opzioni binarie da cui guadagnare denaro.

Come guadagnare con le opzioni put e call

Dato che si tratta di opzioni in cui investire è relativamente semplice, la cosa che bisogna fare per poter guadagnare denaro è quella di prevedere correttamente la direzione del trend. Se, ad esempio, si investe in una opzione call, la cosa importante è che, alla scadenza, il prezzo della stessa sia più alto (anche di un solo pip è sufficiente) rispetto al prezzo di apertura. Se invece si decide di investire in una opzione call, allora è sufficiente che il prezzo alla scadenza sia inferiore (anche in questo caso basta un solo pip) del prezzo di apertura.

In questo modo non occorre prevedere anche la grandezza dello spostamento (cosa che invece diventa fondamentale nelle opzioni touch, ad esempio), ma solo la sua direzione.

Opzioni put e call, i guadagni

La percentuale di guadagno che viene legata alle opzioni put e call varia a seconda del broker. Con il broker 24Option, ad esempio, si hanno delle percentuali di guadagno che partono da un minimo dell’80% dell’investimento. Questo significa che con un investimento di 100 euro, con una sola operazione se ne possono guadagnare 80!